Lingue

Italiano

Il principio dell'irraggiamento

In termodinamica, si chiama irraggiamento, o più precisamente irraggiamento termico, uno dei tre modi, oltre a conduzione e convezione, di propagazione del calore nello spazio.

L'irraggiamento è il trasferimento di energia termica tra due corpi tramite onde elettromagnetiche nello spettro dell'infrarosso: ne facciamo esperienza ogni giorno, quando riceviamo la luce del sole sulla pelle, o stando di fronte a una sorgente termica come un forno o un caminetto.

La caratteristica più interessante dell'irraggiamento è il trasferimento del calore senza contatto diretto, che può avvenire senza mezzi di propagazione e avviene anche nel vuoto. Per esempio, l'energia del Sole, in forma di radiazioni elettromagnetiche, giunge sulla Terra percorrendo lo spazio interplanetario.

L'irraggiamento è un meccanismo naturale ed efficiente di diffusione del calore, che le moderne tecnologie hanno applicato a soddisfare un bisogno umano fondamentale.

Scopri tutti i vantaggi della climatizzazione radiante:

Comfort termico e benessere negli ambientiRisparmio energetico e rispetto dell'ambiente