Girad Hybrid

Nastri radianti ibridi

Gli unici con la condensazione opzionale brevettata Fraccaro

Nastri radianti GIRAD che utilizzano le energie rinnovabili

GIRAD HYBRID è la configurazione economicamente più vantaggiosa presente sul mercato per riscaldare e raffrescare ambienti di grandi dimensioni perché associa il nastro radiante GIRAD a condensazione e la pompa di calore alimentata da una fonte rinnovabile.

Il punto di forza del nastro radiante GIRAD HYBRID consiste nella possibilità di attivare, in base alla temperatura esterna e alle esigenze interne del locale, il generatore più efficiente, permettendo così di ottimizzare i consumi energetici e ridurre le emissioni di gas serra.

Grazie alla detrazione fiscale del 65% per gli impianti a condensazione e grazie all’accesso al conto termico è possibile ottenere un notevole risparmio economico nell’investimento iniziale. I componenti di Girad Hybrid possono essere forniti e installati su qualsiasi nastro radianti, in sostituzione dei vecchi generatori di calore Fraccaro o di altre marche.

La configurazione di Girad Hybrid permette inoltre di soddisfare i requisiti previsti dalla legge sull’uso delle energie rinnovabili nelle nuove costruzioni.
L’impianto a nastri radianti ibridi ha costi di fornitura ed installazione molto più vantaggiosi rispetto a impianti ad aria in pompa di calore quali rooftop e impianti VRF/VRF. Il costo di esercizio di un impianto radiante risulta essere molto più contenuto rispetto ad un impianto ad aria ottimizzando l’uso dell’energia mantenendo quindi tutti i vantaggi del riscaldamento a irraggiamento.

L’impianto Girad Hybrid è così composto:

Termoregolazione digitale intelligente: il nastro radiante a condensazione GIRAD interagisce con la pompa di calore per garantire le migliori prestazioni energetiche e il minor consumo di energia.

I terminali ad alta induzione, nelle mezze stagioni e in inverno immettono aria calda prodotta dalla condensazione dei fumi di combustione e dalla pompa di calore; in estate viene immessa aria fresca e deumidificata prodotta dalla sola pompa di calore.

terminale ad alta induzione per nastri radianti a condensazione ibridi

Il kit idronico Fraccaro unisce tecnologia, design e innovazione per ottimizzare gli spazi e aumentare l’efficienza del nastro radiante e della pompa di calore.
Grazie al generatore di calore modulante a condensazione, in inverno, l’apporto termico del circuito radiante viene regolata sulle reali esigenze dell’ambiente da riscaldare.

sistema girad hybrid per riscaldamento e raffrescamento industriale

Come funziona?

Nella mezza stagione: il nastro radiante a condensazione GIRAD HYBRID entra in funzione in modo automatico quando le condizioni di temperatura esterna non garantiscono la possibilità di sfruttare al meglio l’energia rinnovabile, o quando la potenza richiesta dell’edificio è maggiore della potenza erogata dalla pompa di calore. Entrambe le tecnologie sono governate in modo da avere sempre la massima efficienza.

In inverno: GIRAD HYBRID garantisce i minori costi di gestione grazie al funzionamento del nastro radiante a condensazione.

In estate: quando la temperatura all’interno dei locali è elevata, GIRAD HYBRID permette di raffrescare in maniera uniforme l’edificio industriale grazie ai terminali ad alta induzione di aria alimentati dalla pompa di calore.

Impianto Girad Hybrid installato presso uno stabilimento produttivo

impianto di riscaldamento ibrido